CHISSÀ CHISSÀ CHISSÀ
(Farres - Larici - Testoni)

Un bacio ti domando
ma tu non dici quando
tu sempre mi rispondi:
"Chissą, chissą, chissą."
ed ogni dģ che passa cosģ
mi fai soffrire
perchč non fai che dire:
"Chissą, chissą, chissą."

Per te io mi tormento
pensando pensando
aspetto che tu m'ami
non so quando, non so quando
ed ogni dģ che passa cosģ
mi fai soffrire
perchč non fai che dire:
"Chissą, chissą, chissą."

Per te io mi tormento
pensando pensando
aspetto che tu m'ami
non so quando, non so quando.
ed ogni dģ che passa cosģ
mi fai soffrire
perchč non fai che dire:
"Chissą, chissą, chissą
chissą, chissą, chissą."